Come acquistare un iphone sui siti di aste online

Come si può fare ad acquistare un cellulare sui siti di aste online?

Probabilmente navigando in rete ti è capitato di leggere che all’interno di questi siti si possono comperare telefoni cellulari di ultima generazione a dei prezzi che hanno dell’assurdo, nell’ordine di una manciata di euro, ebbene questa possibilità è realmente concreta e non si tratta della classica bufala del web.

Cerchiamo dunque di capire come si possono comperare cellulari nei siti di aste online, e soprattutto come fanno questi siti web a trarre dei guadagni pur consentendo acquisti a prezzi così stracciati.

 

Il meccanismo dell’asta al centesimo

 

I siti web di aste online hanno il tipico meccanismo dell’asta: un articolo è messo a disposizione, e nel momento in cui l’asta ha inizio i vari utenti possono effettuare delle puntate.

Ovviamente ad assicurarsi l’oggetto è il navigatore che ha effettuato l’offerta più alta, e il singolo utente può effettuare quanti rilanci desidera.

Questi siti prevedono un’unica limitazione, che è quella relativa all’importo di ogni rilancio: tutti i rilanci devono essere pari ad un centesimo, per questa ragione tali siti sono definiti come siti web di aste al centesimo.

Nel caso in cui le offerte relative a un oggetto abbiano raggiunto quota 2 € non avrò modo di rilanciare proponendo 2,5 €, oppure 10 €, ma potrò proporre solo ed esclusivamente 2,01 €.

 

Come fanno a guadagnare questi siti web?

 

I siti di aste online sono di fatto degli e-commerce, dal momento che consentono appunto di comperare articoli di vario genere assicurandosi la relativa spedizione a domicilio, tuttavia come visto il loro sistema è profondamente differente.

Dinanzi alla notizia che un navigatore ha comperato un telefono cellulare a 1 € non si può che essere scettici, eppure affari come questi non sono affatto rari.

È legittimo chiedersi, dunque, come facciano questi siti web a garantirsi dei guadagni pur vendendo oggetti a prezzi assolutamente irrisori, e la ragione è questa: per ogni rilancio che viene effettuato deve essere riconosciuto un piccolissimo pagamento.

Si sta parlando di cifre irrisorie, le quali non mettono neppure lontanamente in discussione la convenienza dei siti di aste online, tuttavia dal momento che tali siti web propongono molti diversi articoli e soprattutto dal momento che per ognuno di essi vengono effettuati diversi rilanci, questi siti riescono comunque ad assicurarsi un buon business.

 

Come acquistare un cellulare in un sito di aste online

 

asta online gratisSe si vuol acquistare uno smartphone garantendosi gli altisonanti sconti che questi siti Internet sanno offrire, dunque, è indispensabile anzitutto scegliere un buon sito web di aste online, come può essere ad esempio Bidoo.com.

Nel sito viene comunicato il momento in cui l’asta ha inizio, di conseguenza bisogna farsi trovare “pronti” in tale frangente ed effettuare i propri rilanci.

Nella grande maggioranza dei casi le aste si concludono a delle cifre ampiamente inferiori rispetto al prezzo di mercato dell’oggetto di interesse, ad ogni modo il consumatore è completamente libero di regolarsi autonomamente, e può dunque scegliere se persistere con i rilanci o se tirarsi indietro.