Gel per unghie colorati, ecco come scegliere

Ci sono diverse tipologie di gel per unghie professionali e bisogna distinguere non solo in base al colore di tendenza, ma anche in base alla qualità. Ma cosa contraddistingue i migliori gel per unghie colorati presenti sul mercato? Un gel per unghie colorato per essere valido da utilizzare e soprattutto, per essere davvero efficace, deve rispondere ad una serie di requisiti come la facile applicabilità ed anche l’opportunità di essere duraturo, coprente e molto brillante.

Solitamente nella scelta di un gel per unghie colorato, bisogna sempre tener presente se si sta scegliendo un gel che debba fungere da base, oppure quelli che possono essere considerati dei costruttori. Il gel di base sono tendenzialmente quei gel che hanno una tonalità un po’ più neutrale, devono avere una consistenza e viscosità bassa e devono essere fatti in modo da poter ricevere un’applicazione ulteriore, almeno sulla parte superiore.

I gel costruttori invece, sono quei tipi di gel che devono essere sempre di ottima qualità e poi devono fare in modo che l’unghia venga in parte ricostituita, in maniera molto semplice con un’applicazione che sia immediata e che garantisca la perfetta ricostruzione dell’unghia.

Tra gli altri tipi di gel costruttori che sono tendenzialmente colorati, ci sono quelli che hanno un asciugatura rapida, ovvero che avviene in 30 secondi e poi invece, ci sono quelli che richiedono un maggior tempo per asciugarsi, ma talvolta sono quelli che possono essere anche considerati i migliori.

Poi ci sono i gel invece, da utilizzare per il french manicure e anche qui, si alternano i tipi di colori in base a tutti i gusti e poi è possibile fare una distinzione tra i gel sigillanti, ovvero quelli che servono per fissare una determinata tipologia di nail art, oppure gel colorati per unghie che hanno diverse sfumature.

I gel devono essere selezionati in base ai gusti personali ma anche in base a quelli che sono le tendenze, sia stagionali che del periodo fashion di riferimento.

Inoltre, ci sono i gel opachi, ovvero quelli che sono utili perché non essendo lucidi, possono creare un contrasto davvero interessante con gel e invece più lucidi, e sono disponibili in varie colorazioni e vale sempre la pena utilizzarli, perché ancora oggi, nonostante un uso più diffuso rispetto al passato, rappresentano una novità molto bella da prendere in considerazione se si vuole fare qualcosa di differente sulle proprie mani.

In ogni caso è bene sempre utilizzare prodotti di qualità sulle proprie mani, oppure si rischia l’indebolimento dell’unghia.