Tempra a cuore dell’acciaio: una lunga storia di artigianato che parte da Varese

La tradizione

Il territorio di Varese può vantare una lunga tradizione nella lavorazione dei metalli. Sono secoli che gli artigiani di queste terre lavorano e modellano i metalli, e sanno bene che solo temprandoli essi possono migliorare le proprie caratteristiche. Di tutti questi metalli fu l’acciaio, una lega composta principalmente di ferro e carbonio, a rivoluzionare letteralmente l’industria moderna, essendo incredibilmente resistente ed adatto a svariati usi.

Il processo di tempra degli acciai è un processo particolare che dona al suddetto metallo caratteristiche particolari, quali durevolezza e resistenza; che lo differenzia dall’acciaio non temprato e che lo rende adatto ad usi sotto condizioni estreme, come nei settori dell’automotive, aerospaziale, delle movimentazioni di terra e delle perforazioni petrolifere. Settori che richiedono l’impiego di un metallo in grado di reggere a condizioni di fortissima usura e/o a forti sollecitazioni termiche, per cui l’acciaio normale non è adatto, poiché troppo morbido e non abbastanza resistente.

L’Azienda

L’azienda Mantesso è una dei più autorevoli esponenti nell’arte della lavorazione del metallo nel Nord Italia.
Essa si trova ad Uboldo, in Provincia di Varese. Fu fondata nel 1956, ed è ancora oggi un’azienda a conduzione familiare.

Si occupa della produzione di componenti di acciaio.

L’Azienda offre una vasta gamma di servizi nella lavorazione degli acciai:

  1. Trattamenti pre-lavorazioni
    Sono i trattamenti che si eseguono sul metallo ancora grezzo o su materiale ossitagliato soggetto a lavorazioni successive e con problematiche di eventuali deformazioni.
  2. Trattamenti superficiali
    Sono i trattamenti che permettono un indurimento superficiale dell’acciaio rendendolo così più durevole nel tempo e resistente all’usura.
  3. Trattamenti post-lavorazione
    Sono i trattamenti che si eseguono sull’acciaio già saldato e che permettono di uniformare la superficie del metallo dopo un lavoro di saldatura.
  4. Trattamenti di Tempra a Cuore
    Sono i trattamenti effettuati su acciai auto-tempranti, che portati ad una specifica temperatura permettono l’indurimento del metallo fino al suo cuore, appunto.

Tutti i prodotti vengono poi sottoposti ad una serie di controlli qualità per verificarne le prestazioni prima di essere consegnati al cliente, a cui vengono rilasciati anche i certificati di durezza del metallo a seguito dei trattamenti eseguiti.

La Mantesso offre la possibilità di effettuare preventivi per i lavori che le vengono commissionati, garantendo di non applicare prezzi diversi da quelli concordati in fase di preventivo.
Ora approfondiremo il particolare processo di tempra degli acciai.

Il trattamento

Il trattamento di tempra degli acciai ha lo scopo di aumentare la durezza e la resistenza a trazione del metallo.

Esso consiste in un processo termico che portando il metallo a temperature altissime conduce alla formazione di martensite, che è il costituente che si viene a creare dagli acciai sottoposti a tempra.

Esso viene poi sottoposto a un brusco raffreddamento. Per il trattamento di raffreddamento possono essere utilizzati diversi tipi di oli, i più comuni sono quelli sintetici. La Mantesso invece utilizza un particolare olio minerale che, a differenza di quelli minerali, non provoca rotture o deformazioni gravi.

E’ proprio la fase di raffreddamento brusco a conferire all’acciaio temprato la sua incredibile resistenza, indurendolo dall’interno fino alla parte esterna.

Il territorio di Varese può vantare una lunga tradizione nella lavorazione dei metalli. Sono secoli che gli artigiani di queste terre lavorano e modellano i metalli, e sanno bene che solo temprandoli essi possono migliorare le proprie caratteristiche. Di tutti questi metalli fu l’acciaio, una lega composta principalmente di ferro e carbonio, a rivoluzionare letteralmente l’industria moderna, essendo incredibilmente resistente ed adatto a svariati usi.

Il processo di tempra degli acciai è un processo particolare che dona al suddetto metallo caratteristiche particolari, quali durevolezza e resistenza; che lo differenzia dall’acciaio non temprato e che lo rende adatto ad usi sotto condizioni estreme, come nei settori dell’automotive, aerospaziale, delle movimentazioni di terra e delle perforazioni petrolifere. Settori che richiedono l’impiego di un metallo in grado di reggere a condizioni di fortissima usura e/o a forti sollecitazioni termiche, per cui l’acciaio normale non è adatto, poiché troppo morbido e non abbastanza resistente.

L’Azienda

L’azienda Mantesso è una dei più autorevoli esponenti nell’arte della lavorazione del metallo nel Nord Italia.
Essa si trova ad Uboldo, in Provincia di Varese. Fu fondata nel 1956, ed è ancora oggi un’azienda a conduzione familiare.

Si occupa della produzione di componenti di acciaio. L’Azienda offre una vasta gamma di servizi nella lavorazione degli acciai:

  1. Trattamenti pre-lavorazioni
    Sono i trattamenti che si eseguono sul metallo ancora grezzo o su materiale ossitagliato soggetto a lavorazioni successive e con problematiche di eventuali deformazioni.
  2. Trattamenti superficiali
    Sono i trattamenti che permettono un indurimento superficiale dell’acciaio rendendolo così più durevole nel tempo e resistente all’usura.
  3. Trattamenti post-lavorazione
    Sono i trattamenti che si eseguono sull’acciaio già saldato e che permettono di uniformare la superficie del metallo dopo un lavoro di saldatura.
  4. Trattamenti di Tempra a Cuore
    Sono i trattamenti effettuati su acciai auto-tempranti, che portati ad una specifica temperatura permettono l’indurimento del metallo fino al suo cuore, appunto.

Tutti i prodotti vengono poi sottoposti ad una serie di controlli qualità per verificarne le prestazioni prima di essere consegnati al cliente, a cui vengono rilasciati anche i certificati di durezza del metallo a seguito dei trattamenti eseguiti.

La Mantesso offre la possibilità di effettuare preventivi per i lavori che le vengono commissionati, garantendo di non applicare prezzi diversi da quelli concordati in fase di preventivo.

Ora approfondiremo il particolare processo di tempra degli acciai.

Il trattamento

Il trattamento di tempra degli acciai ha lo scopo di aumentare la durezza e la resistenza a trazione del metallo.

Esso consiste in un processo termico che portando il metallo a temperature altissime conduce alla formazione di martensite, che è il costituente che si viene a creare dagli acciai sottoposti a tempra.

Esso viene poi sottoposto a un brusco raffreddamento.

Per il trattamento di raffreddamento possono essere utilizzati diversi tipi di oli, i più comuni sono quelli sintetici. La Mantesso invece utilizza un particolare olio minerale che, a differenza di quelli minerali, non provoca rotture o deformazioni gravi.

E’ proprio la fase di raffreddamento brusco a conferire all’acciaio temprato la sua incredibile resistenza, indurendolo dall’interno fino alla parte esterna.