Tossina botulinica: di cosa si tratta?

La tossina botulinica è una neurotossina prodotta dal batterio Clostridium Botulinum, che va ad agire sulle terminazioni nervose dei muscoli, impedendo la contrazione che crea le rughe dinamiche.

Esistono 2 tipi di tossina botulinica: tipo A e tipo B.
Il tipo A ha applicazione nella medicina estetica, mentre il tipo B trova sicuramente utilizzo in altri campi della medicina.

Come agisce
La tossina botulinica va a interferire con il rilascio di acetilcolina, il neurotrasmettitore che, tramite le terminazioni nervose, arriva al muscolo e ne attiva la contrazione.
Modulando la quantità di acetilcolina che arriva ai recettori della fibra muscolare, la tossina botulinica va a controllare le eccessive contrazioni muscolari, responsabili delle cosiddette “rughe d’espressione”, causate dalla continua contrazione dei muscoli mimici del volto.

Modalità di somministrazione
Il trattamento è ambulatoriale. Consiste nell’iniezione di tossina botulinica, anche detta “infiltrazione”, attraverso la quale piccole quantità di medicinale vengono introdotte nei muscoli della zona che si desidera trattare.
La durata del trattamento dipendono dall’estensione della zona da trattare. Comunque è solitamente di 10-20 minuti.
Anche il numero di iniezioni ed il costo variano in rapporto alla grandezza dell’area scelta.

Benefici
L’iniezione fornisce un aspetto ringiovanito alla zona trattata, che appare ben distesa.
Le rughe saranno appianate e la cute risulterà liscia e levigata.
L’invecchiamento della cute nella zona trattata risulterà diminuito.

Durata
Gli effetti del trattamento saranno apprezzabili dai 3-5 giorni successivi.
Il completo risultato è visibile dopo circa 15 giorni.
Il trattamento ha una durata complessiva che può andare dai 3 ai 6 mesi, dopo i quali sarà possibile effettuare un nuovo trattamento.

Tipi di rughe
La tossina botulinica è efficace su:

  • Rughe ai lati degli occhi e tra le arcate sopraccigliari
  • Rughe della fronte
  • Rughe dei solchi nasolabiali
  • Rughe laterali del collo

Non è efficace per:

  • Rughe per invecchiamento causato dal sole
  • Rilassamento della cute (come le palpebre cadenti)

Dubbi

  • Il trattamento con tossina botulinica è da considerarsi un trattamento medico e, in quanto tale, deve essere effettuato da personale specializzato ed in ambiente sicuro.
  • L’effetto desiderato può non essere raggiunto al primo trattamento: i risultati sono assolutamente soggettivi.
  • È un trattamento locale e non generale: l’inveccghiam Delle zone on trattate proseguirà senza essere influenzato in alcun modo dalla tossina.

Consigli

  • Dopo il trattamento è importante non massaggiare le zone trattate per le prime 48 ore
  • bisogna comunicare al medico qualsiasi effetto indesiderato che compare in seguito all’infiltrazione