Rimedi naturali contro la cellulite

Magre o con qualche chilo di troppo, la cellulite è un problema che riguarda la maggior parte delle donne e non risparmia gli uomini. Un inestetismo dovuto a diversi fattori e che può essere eliminato con rimedi naturali.

Acqua e tisane drenanti

Bere molto acqua, è fondamentale per contrastare la formazione dell’adipe, drenare i liquidi in eccesso ed eliminare le tossine che si accumulano nei tessuti e determinano la comparsa del inestetismo. È consigliabile assumere almeno due litri di acqua durante il giorno, e iniziare al giornata con un bicchiere di acqua e limone è un valido modo per sciogliere i grassi e migliorare la silhouette. Le tisane drenanti, come ad esempio quelle al thè verde, ginkgo biloba, betulla e centella asiatica, sono delle vere alleate per contrastare la ritenzione idrica, migliorare l’elasticità dei tessuti e aiutare il flusso sanguigno a scorrere in maniera fluida all’interno dei vene capillari.

Dieta bilanciata

La dieta è un altro elemento su cui puntare per debellare il problema dei cuscinetti di grasso sulle varie parti del corpo. Sono da evitare gli sbalzi di peso e l’effetto yo-yo che portano a rendere poco elastica la pelle e contribuiscono alla formazione non solo della cellulite ma anche delle smagliature. Per mantenere il peso forma è necessario adottare un regime alimentare sano ed equilibrato personalizzato, magari rivolgendosi ad un nutrizionista.

In ogni caso è bene consumare frutta e verdura, come anguria, mirtilli, ananas i frutta, che facilitano la digestione e la diuresi, gli agrumi ricchi di vitamina C, antiossidanti e altre sostanze che migliorano la circolazione e contrastano l’invecchiamento dei tessuti. Le mele con la buccia favoriscono la diminuzione della massa grassa, stimolando l’aumento di quella muscolare che previene la formazione di radicali liberi. Mentre devono essere banditi dalla dieta alimenti troppo grassi e salati, cibi elaborati, dolci e bibite gassate e zuccherate.

Attività fisica regolare

Accanto all’adozione di uno stile di vita sano e alla dieta, per sconfiggere la cellulite è fondamentale l’esercizio fisico. Quindici minuti al giorno di sport possono prevenire e attenuare il problema. Fare quotidianamente una corsa, una camminata veloce o dell’aerobica con
esercizi mirati per l’esterno coscia e i glutei, consente di tonificare la pelle, rassodarla e sciogliere gli accumuli di grasso.

Abbigliamento comodo

L’abbigliamento sbagliato può aggravare o far insorgere la cellulite, a tal fine è bene evitare di indossare tutti i giorni abiti troppo stretti, che possono altera la circolazione del sangue o scarpe con il tacco alto e preferire un abbigliamento comodo.

Aromaterapia

L’aromaterapia è una vera alleata della bellezza e del benessere della persona, che permette anche di combattere la cellulite. Gli oli essenziali diffusi nell’ambiente possono contribuire a fare sentire meno la fame, migliorare l’umore e i nervosismi legati alla dieta. Mentre utilizzati per fare un bagno o dei massaggi permettono di sciogliere gli accumuli di adipe, smaltire i liquidi in eccesso, tonificare e rassodare il corpo. Gli oli essenziale di ginepro, geranio, betulla, edera, arancio amaro, limone e rosmarino sono tra i più indicati per agire contro i ristagni presenti nel sistema linfatico, snellire cosce, glutei e fianchi, rassodare la pelle e sconfiggere la cellulite.

Maggiori indicazioni sugli oli essenziali utili per contrastare la cellulite su: https://elisirnaturali.it/oli-essenziali/salute-benessere/oli-essenziali-anticellulite.php

Massaggio drenate

Tra i rimedi naturali più efficaci contro la cellulite c’è il massaggio drenante, che deve essere effettuato per almeno 20 minuti, partendo dai piedi e raggiungendo l’inguine effettuando dei movimenti circolari. Eseguito correttamente questo massaggio assicura evidenti risultati nel giro di poco tempo.

Fanghi all’argilla verde

I fanghi all’argilla verde sono una soluzione naturale per ridurre la circonferenza delle cosce, drenare i tessuti e contrastare la cellulite. Applicati sulla pelle e lasciati in posa per qualche minuti offrono dei risultati apprezzabili e duraturi che migliorano notevolmente l’estetica del corpo.

Massaggi con fondi di caffè

Un valido rimedio per attenuare la pelle a buccia di arancia è offerto dai fondi di caffè. Questi ultimi, uniti a dell’olio di oliva e a qualche goccia di limone, permettono di creare un composto da massaggiare vigorosamente sulle gambe e le zone colpite dalla cellulite per ottenere un effetto levigante e rassodante.