Come trasferire i dati da un cellulare a un altro

Quante volete vi sarete trovati nella situazione di dover cambiare cellulare per questioni di necessità o solamente perché vi piace un modello rispetto ad un altro, accenderlo e non trovare nulla dentro. Tutti i vostri dati persi, tutta la lista dei contatti, tutte le vostre e-mail, tutti i vostri documenti, tutte la vostre foto e i vostri video, tutte le vostre chat. Praticamente un disastro. Ma state tranquilli, i modi per recuperare tutto il contenuto del vecchio cellulare per trasferirlo sul nuovo esistono.

Trasferimento dei dati tra due cellulari o due tablet

Trasferire i dati tra android e android oppure trasferire i dati tra iphone e iphone probabilmente è la situazione più semplice. Nel primo caso basta sincronizzare entrambi i cellulari, dopo aver finito le impostazioni del nuovo cellulare, tramite una semplice connessione bluetooth. Una volta che i due cellulari si saranno sincronizzati, prendete il vostro vecchio cellulare e selezionate tutto il contenuto da trasferire. Il trasferimento potrà essere fatto per tutto il contenuto o solamente per parte di esso a seconda delle vostre necessità. Avviate il trasferimento e in pochi minuti il cellulare sarà pronto ad essere usato. Per quanto riguarda l’iphone probabilmente la procedura è più semplice. Basta avere un account icloud attivo, salvare tutto il contenuto del vecchio iphone su iCloud, sincronizzare e impostare il nuovo iphone sul nostro account icloud, trasferire tutto il contenuto del backup e il nostro iphone sarà pronto per essere usato. Quando invece dobbiamo trasferire da iphone ad android oppure trasferire da android a iphone il problema potrebbe essere maggiore. Dovremo scaricare delle applicazioni per ingannare il cellulare. A seconda se il cellulare nuovo è un iphone o un cellulare con android dovremmo scaricare delle applicazioni che dopo una lunga e difficile installazione e registrazione ci daranno la possibilità di trasferire i dati o parte di loro dal vecchio a nuovo cellulare. Potrebbe però capitare che come prima cosa le applicazioni siano a pagamento, che la registrazione non vada a buon fine, che la connessione non sia così veloce da rendere il trasferimento dati così rapido come ci aspettavamo, che parte dei dati vengano persi durante il trasferimento. Quindi ci troveremo di fronte ad un lavoro lungo da fare e con risultati che non sempre possono essere soddisfacenti. Come possiamo allora fare per avere la certezza del risultato e senza perdere troppo tempo? Molto semplice, usando il software Drfone di Wondershare.

Anche nel caso in cui si voglia passare i dati da iPad a iPad si può sempre utilizzare iCloud, ma qualora ci si trovi in difficoltà uno specifico servizio di Wondershare permette di farlo in modo del tutto analogo ai cellulari

Trasferimento dei dati tramite software wondershare

Finalmente dopo anni di duro lavoro per trasferire i dati tra i nostri cellulari è nato un software che fa la caso nostro e riesce a renderci la vita facile quando ci troviamo di fronte al trasferimento dati. Questo programma non ha bisogno di farvi scaricare applicazioni, non ha bisogno di nessuna connessione, non ha bisogno di nessuna registrazione complicata e interminabile, ha semplicemente bisogno di un computer dove essere installata, e due cellulari attaccati ad esso sui quali trasferire i vostri dati. Attaccate i due cellulari, il vecchio e il nuovo, selezionate tramite mouse i dati che più vi interessano e che volete trasferire sul nuovo cellulare. Avviate la procedura con un semplice click. Dopo pochi minuti avrete tutto quello ch evi serve sul nuovo cellulare, vi basterà accenderlo e iniziare ad usarlo. Il software più veloce, semplice, sicuro ed intuitivo finalmente è stato inventato, Wondershare. Con lui dite tranquillamente addio a tutti gli altri metodi difficili e lunghi da eseguire e con risultati che non sempre sono sicuri e soddisfacenti.