Strategie future per le librerie componibili

Sia che tu stia progettando di acquistare per la prima volta una libreria componibile che di cambiarla, qui troverai dei suggerimenti che ti potranno essere d’aiuto.

 

LOGISTICA
La prima cosa da fare è decidere dove posizionare la libreria e in base a ciò sceglierne la grandezza (se vada meglio una più stretta o una più larga), l’altezza, lo stile e il materiale.

 

LE MISURE
Successivamente bisognerà prendere le misure, nel farlo bisogna tener conto:

  • che i muri generalmente non sono dritti, quindi sarà necessario prenderle in punti diversi
  • che il posto in cui si è deciso di posizionare la libreria non debba contenere nè interruttori nè prese della corrente che potrebbero esser coperte dal mobile
  • che ci sia spazio a sufficienza per aprire le ante
  • che nel caso in cui la libreria sia piccola, può essere montata altrove e poi spostata nel posto finale, ma se invece fosse grande bisognerà tener conto di ulteriore spazio nel sito di montaggio in cui disporre i vari componenti e sufficientemente grande da permetterlo. Poiché potrebbe essere difficile immaginare gli ingombri del mobile un trucco potrebbe essere quello di usare del nastro di carta (facile da rimuovere e che non lascia traccia) per segnare sul pavimento le dimensioni della libreria.

 

SICUREZZA PER I PIÙ PICCOLI
Se dove avrete deciso di posizionare la libreria ci sono dei bambini, dei suggerimenti utili per garantire la loro sicurezza possono essere:

  • assicurare il mobile alla parete così da evitare che possa cadere sul bambino nel caso in cui questo la dovesse tirare o ci si dovesse arrampicare al di sopra
  • non usare ante a ribalta, così da impedire che si possano rompere quando aperte visto che il bambino potrebbe sedercisi sopra
  • preferire ante aventi delle maniglie ad altri meccanismi di apertura, che possono esser più belli esteticamente ma anche più delicati e quindi più facili da rompere

 

SUGGERIMENTI TECNICI
Solitamente le librerie sono profonde dai 25 ai 35 cm e per la scelta del numero di ripiani da inserire si può considerare un’altezza media di 30 cm per ciascuno dei vani in cui sarà suddivisa la libreria.
Inoltre l’interno delle librerie è forato per tutta l’altezza in modo da permettere anche successivamente lo spostamento dei vari ripiani e/o  l’inserimento di una cassettiera.
La profondità dei ripiani interni alla libreria:

  • è minore di circa 0,5 cm rispetto alla profondità impostata nelle librerie senza schienale
  • è minore di circa 3 cm rispetto alla profondità impostata nei mobili con lo schienale a causa dell’ingombro esercitato da quest’ultimo

In caso di libreria con ante:

  • la profondità richiesta si riferisce alla struttura; per valutare l’ingombro complessivo della libreria occorre considerare che, nella parte bassa, oltre la misura impostata bisogna aggiungere i 2 cm dello spessore dell’anta
  • nella parte dietro l’anta è sempre previsto lo schienale.

Se è presente lo zoccolino, la sua altezza è di 6 cm se la libreria è a sviluppo verticale, 12 cm se a sviluppo orizzontale.