Come scegliere il liquido giusto per la sigaretta elettronica

Erroneamente a quanto si pensa, non tutti i liquidi per sigarette elettroniche sono adatti a tutte le sigarette elettroniche, questo perché ogni dispositivo può essere realizzato con un atomizzatore differente rispetto ad un altro modello ed ecco dunque, che non tutti i liquidi sono adatti per lo stesso strumento.

Diventa chiaro quindi sapere bene quale sia il liquido corretto da poter utilizzare all’interno della propria sigaretta elettronica, onde anche prevenire eventuali danni allo strumento stesso ed incappare in qualche aroma che proprio non corrisponde ai propri gusti.

Bisogna fare in primis una distinzione per quel che riguarda il “tipo di resa” che i vari prodotti restituiscono.

Esistono sul mercato prodotti per tiro di guancia o per tiro di polmone.

La differenza tra questi due tipi di modelli riguarda il fatto che mentre il tiro di guancia è quel modo di svapare senza inalare il vapore, ma imita soltanto la tirata della sigaretta, mentre il tiro di polmone è l’inalazione diretta del vapore nei polmoni.

Quali sono i liquidi che bisogna scegliere per tiro di guancia o di polmone

A prescindere della tipologia di strumento che si sceglie, il liquido va scelto in base alla concentrazione di Glicole Propilenico e Glicerina Vegetale.

Il Glicole Propilenico è molto denso e rispetto alla Glicerina Vegetale è più liquido, per cui si avrà una resa aromatica migliore e una hit in gola più forte.

Liquidi per svapo di guancia

I liquidi consigliati per tiro di guancia devono essere caratterizzati da una buona percentuale di Glicole Propilenico che, come è stato accennato in precedenza, favorisce una migliore resa automatica e di conseguenza migliora la sensazione di “colpo in gola”.

In linea generale, se si opta per un set-up di svapo di guancia, i liquidi ideali da scegliere sono quelli che hanno la seguente percentuale tra Glicole Propilenico e Glicerina Vegetale: 60/40 e 50/50.

Ci sono alcuni atomizzatori che hanno la capacità di gestire anche liquidi 70/30 ma optando per una percentuale più alta potrebbero insorgere piccoli problemi.

Liquidi per svapo di polmone

Chi svapa di polmone, molto spesso utilizza atomizzatori con resistente molto più basse (inferiore a 1 ohm) e questo significa in altri termini che la quantità di vapore è notevole.

Ma per poter evitare tiri troppo aggressivi dovuti alla quantità di vapore prodotto è consigliabile a tal riguardo utilizzare basse gradazioni di nicotina e liquidi, con prevalenza di glicerina vegetale piuttosto che di glicole Propilenico.

Pertanto se si opta per lo svapo di polmone allora occorre concentrarsi su liquidi con una percentuale di glicerina vegetale superiore al 70% ma avente basse gradazioni di nicotina.

Ad ogni modo, per chi è alla ricerca di un liquido con o senza nicotina, five pawns rappresenta la migliore soluzione che si possa considerare per ottenere un incredibile mix di aromi di tutto rispetto.